Sono comunque le donne che si trovano più comunemente a combattere con sintomi quali gonfiore alle gambe, cellulite, formazione di vene varicose ,fragilità capillare, pesantezza, formicolio e persino crampi.


I bendaggi estetici sono dei trattamenti di bellezza, utili per combattere la cellulite, le adiposità localizzate, o il ristagno di liquidi. I bendaggi possono essere sia caldi che freddi.

Oggi ti voglio parlare dei bendaggi freddi, sono ottimi per contrastare e attenuare le varici, per i casi di insufficienza venosa, chi soffre di gonfiori o pesantezza alle gambe, chi soffre di ritenzione idrica .

Combattono gli accumuli adiposi localizzati, il freddo infatti stimola la dilatazione dei vasi sanguigni favorendo la microcircolazione, il cui deficit è causa di questi depositi che vanno poi a formare la cellulite.

Visivamente la pelle appare più rassodata e tonica e la pelle a buccia d'arancia tenderà ad attenuarsi.
I bendaggi vengono effettuati mediante l’utilizzo di strisce di cotone .Queste possono essere imbevute di principi attivi . 
Come escina e esperidina ad azione drenante e anticellulite. 

Sin dalle prime sedute si potranno evidenziare miglioramenti della pelle, ottenendo maggiore elasticità, tonicità e un aspetto vellutato.
Il bendaggio infatti riattiva la circolazione, aiuta a eliminare la ritenzione idrica e stimola il drenaggio linfatico. Le gambe si sgonfiano, diventano leggere e la cellulite si riduce progressivamente.

È tempo di mostrare le gambe, di farle respirare dopo mesi e mesi di calze, pantaloni e abiti. Anche loro, come il resto del corpo, necessitano di cura e attenzione.

Percorso di 3 trattamenti solo per le tue gambe.Il costo è di 90 euro .
Chiama al 055/952432 scade il 31/07/17

 



Seguici sui social network!