Ciao!

Oggi ti parlo di un argomento un po' particolare ed è relativo al piano alimentare!

Parto subito con il chiederti:

Tu sai che esistono dei cibi che danno dipendenza?


Hai presente quando inizi a mangiare un determinato alimento e non riesci a smettere finché non ne vedi la fine?!

Esistono 2 motivi sul perché avviene questo.

Il primo è legato ad un fattore psicologico, quando non siamo in grado di modulare le nostre emozioni ci rifugiamo nel cibo.

Il secondo è abbinato all'industria del cibo.

In entrambi i casi scatta un bisogno impellente di dopamina, infatti se nel primo caso siamo noi ad autostimolare questo bisogno, nel secondo caso l' industria del cibo è talmente astuta da stimolate il bisogno tramite l' utilizzo di esaltatori di sapidità e aromi artificiali.

Sostanzialmente veniamo drogati!

La dopamina di cui ti parlavo prima è un neuro ormone rilasciato dall' ipotalamo ed ha una funzionalità di controllo sul piacere e la ricompensa quindi ci gratifica.

La presenza di dopamina è indubbiamente fondamentale nel nostro organismo ma esistono modi meno dannosi del mangiare cibi confezionati per poterla stimolare e il primo modo tra tutti è ascoltare della musica che ti piace!

Ti mando un abbraccio virtuale ma ugualmente grande grande!

A presto,
Virginia



Seguici sui social network!